More stories

  • in

    Nuovo segnale onda gravitazionale, forse è il più atteso

    Una stella di neutroni divorata in un sol boccone da un buco nero: potrebbe essere questa catastrofe cosmica mai vista prima d’ora, ad aver generato l’onda gravitazionale che ha attraversato la Terra la sera del 14 agosto. Il suo segnale, che gli astrofisici inseguivano come il ricercato numero uno, è stato catturato dai tre strumenti […] LEGGI TUTTO

  • in

    Luglio 2019 il mese più caldo da 140 anni

    Luglio 2019 è stato il mese più caldo mai registrato nel mondo negli ultimi 140 anni: con una temperatura media globale di 0,95 gradi sopra la media del 20esimo secolo, ha battuto perfino il record del luglio 2016. A soffrirne sono stati i ghiacci polari, ridotti ai minimi storici: in Artico sono scesi del 19,8% […] LEGGI TUTTO

  • in

    Classifica mondiale Arwu, La Sapienza primo ateneo italiano

    (ANSA) – ROMA, 16 AGO – La Sapienza si conferma tra le migliori università al mondo e prima università italiana. Il 15 agosto 2019 la ShanghaiRanking Consultancy, organizzazione indipendente di ricerca sull’istruzione superiore, ha pubblicato la classifica internazionale Academic Ranking of World Universities 2019 (Arwu) che presenta le 1000 migliori università (500 fino allo scorso […] LEGGI TUTTO

  • in

    Simulati otto milioni di universi, con un supercomputer

    Ricostruita l’evoluzione delle galassie grazie a un supercomputer che ha permesso di generare la nascita oltre 8 milioni di universi. Il risultato, ottenuto dal gruppo dell’università dell’Arizona guidato da Peter Behroozi, è pubblicato sulla rivista Monthly Notices of the Royal Astronomical Society. E’ la prima simulazione fatta su così larga scala. Chiamata ‘UniverseMachine’ e fatta […] LEGGI TUTTO

  • in

    I Tropici sono un'insospettabile fonte di anidride carbonica

    Si affaccia un nuovo protagonista sulla scena dei responsabili delle emissioni di anidride carbonica: è l’Africa tropicale settentrionale, che ne produce molto più del previsto: lo rileva lo studio dell’università di Edimburgo pubblicato sulla rivista Nature Communications.  I tropici costituiscono dunque una fonte di gas serra finora insospettata. Gli ecosistemi terrestri in queste aree conservano […] LEGGI TUTTO

  • in

    Scoperti i resti un pinguino gigante di 60 mln di anni fa

     Alto quanto un uomo adulto e pesante 80 chilogrammi, nuotava negli oceani circa 60 milioni di anni fa: era un pinguino gigante, chiamato Crossvallia waiparensis, prosperato subito dopo la scomparsa dei dinosauri.    Il suo fossile, scoperto in Nuova Zelanda, è descritto sulla rivista ‘Alcheringa: An Australasian Journal of Palaeontology’ da Paul Scofield e Vanesa De […] LEGGI TUTTO

  • in

    Fallisce di nuovo il test del paracadute di ExoMars 2020

    Fallisce il nuovo test del paracadute della missione europea per Marte, ExoMars 2020, destinata a portare il primo rover europeo sulla superficie del pianeta rosso e il cui lancio è previsto tra il 25 luglio e il 13 agosto 2020. L’Agenzia spaziale europea (Esa), che porta avanti la missione con l’agenzia spaziale russa Roscosmos, ha […] LEGGI TUTTO

  • in

    Creme solari nemiche del mare, rilasciano metalli e nutrienti inorganici

     Le creme solari sono ‘nemiche’ del mare: a contatto con l’acqua, soprattutto dopo l’esposizione ai raggi ultravioletti del Sole, rilasciano tracce di metalli e nutrienti inorganici che rischiano di influire sull’ecosistema marino con conseguenze ancora ignote. A lanciare l’allerta sono i ricercatori spagnoli dell’Università di Cantabria, che in laboratorio hanno usato l’acqua del Mediterraneo per […] LEGGI TUTTO