More stories

  • in

    Spazio, l'Italia conquista contratti per oltre 1,5 miliardi

    L’industria spaziale italiana conquista contratti per oltre 1,5 miliardi di euro e la leadership di importanti programmi nei settori dell’osservazione della Terra e dell’esplorazione di Luna e Marte: lo rende noto l’Agenzia spaziale italiana (Asi), riportando le decisioni prese dal Comitato di Politica Industriale dell’Agenzia spaziale europea (Esa) dopo la discussione dell’assegnazione della prima tranche […] LEGGI TUTTO

  • in

    La Luna ha più metalli del previsto sotto la sua superficie

    (ANSA) – ROMA, 03 LUG – La Luna al di sotto della sua superficie è più ricca di metalli del previsto, soprattutto ossidi di ferro e titanio. La scoperta potrebbe aggiungere dettagli inediti sull’origine del nostro satellite. È quanto emerge dallo studio pubblicato sulla rivista Earth and Planetary Science Letters dal gruppo dell’Università della California […] LEGGI TUTTO

  • in

    In località sci Trento 23% popolazione ha anticorpi Covid

    (ANSA) – ROMA, 03 LUG – Nelle cinque località sciistiche della provincia di Trento che hanno riportato più casi di Covid-19 ha avuto l’infezione il 23% della popolazione. Lo afferma uno studio dell’Iss e della provincia di Trento reso noto oggi con un comunicato. La ricerca è stata condotta su circa 6100 sieri, pari a […] LEGGI TUTTO

  • in

    Coronavirus: nuova mutazione lo aiuta a replicarsi meglio

    (ANSA) – ROMA, 03 LUG – C’è una mutazione genetica del virus SarsCov2 diventata ora pandemica e che gli permette di replicarsi meglio e più velocemente all’interno delle cellule. Questa mutazione potrebbe forse rendere il virus più contagioso, anche se è da dimostrare. Così come non è sicuro che possa causare forme più gravi di […] LEGGI TUTTO

  • in

    Un buco nero da record divora un Sole al giorno

    (ANSA) – ROMA, 3 LUG – È più grande e vorace del previsto: scovato per la prima volta nel 2018, è un buco nero da record in grado di divorare l’equivalente di un Sole al giorno. Le analisi approfondite degli ultimi anni mostrano che è 8.000 volte più grande del buco nero che si trova […] LEGGI TUTTO

  • in

    Cervello, trovato l'interruttore del senso di responsabilità

    Individuato nel cervello l’interruttore che accende il senso di responsabilità: è un circuito nervoso compreso tra lobo frontale e lobo parietale e può essere controllato dall’esterno modificando la consapevolezza delle proprie azioni. La scoperta, che aiuterà a comprendere i meccanismi alla base di malattie come la schizofrenia e la sindrome di Tourette, è pubblicata sulla […] LEGGI TUTTO

  • in

    Nel cielo di luglio le Notti dei giganti

    I giganti gassosi del Sistema Solare sono i protagonisti assoluti del cielo di luglio. A fine mese “saranno nelle migliori condizioni di osservabilità dell’anno, raggiungendo la massima luminosità e la minima distanza dalla Terra”. Lo spiega l’, che dal 24 al 26 luglio organizza le ‘Notti dei giganti’, con  serate osservative dedicate ai due pianeti.  […] LEGGI TUTTO

  • in

    Trovato il baricentro del Sistema Solare con una precisione di 100 metri

    Individuato il baricentro del Sistema Solare con una precisione dell’ordine dei 100 metri, mai raggiunta prima. Non si trova esattamente in mezzo al Sole, ma poco al di fuori della sua superficie, a causa dell’attrazione gravitazionale che i vari pianeti esercitano sulla nostra stella modificandone, seppur di poco, la posizione. È quanto emerge dallo studio […] LEGGI TUTTO