in

Huawei svela P40: così cresce l'ecosistema senza Google

Succede tutto via streaming e la platea è più che mai virtuale. Dopo mesi di e qualche settimana di , Huawei presenta P40, il nuovo smartphone 5G che si affaccia in un mondo a porte chiuse. L’ambizione è grande, perché l’azienda cinese ora si trova a sfidare un mercato che nelle ultime settimane ha visto un primo  (-38% secondo Strategy Analytics). Ma Huawei altro non è che lo specchio di un Paese, il primo paralizzato dall’epidemia, che ha tutta l’intenzione di far ripartire i motori (risale al 22 gennaio il , focolaio nell’Hubei che ha riaperto dal 10 marzo).


Fonte: http://www.repubblica.it/rss/tecnologia/rss2.0.xml


Tagcloud:

Australia, terzo evento di sbiancamento per i coralli del Great Barrier Reef

Coronavirus, Azzolina su maturità: membri interni, presidente esterno