in

Jennifer Aniston: un selfie con la mascherina per ricordare ai fan quanto è importante “tenerci al sicuro a vicenda”

ha lo scorso ottobre e spesso lo usa per sensibilizzare su importanti cause, ad esempio quanto è essenziale andare a votare o per sostenere il movimento Black Lives Matter.

Nell’ultimo post, ha voluto ricordare ai suoi 34,4 milioni di fan che l’emergenza coronavirus è ancora molto reale e che è fondamentale continuare a indossare la mascherina

L’attrice ha condiviso un selfie in cui lei stessa ha la mascherina sul viso e nella didascalia ha iniziato dicendo che sa che è “fastidiosa ma che non indossarla significa “non fare abbastanza.

“Capisco che le mascherine sono fastidiose e scomode. Ma non sentite che è peggio che le attività stanno chiudendo, i posti di lavoro vengono persi, il personale sanitario è esausto. E così tante vite sono state prese da questo virus perché non stiamo facendo abbastanza” ha scritto.

Credo davvero nella semplice bontà delle persone quindi so che tutti possiamo fare questo. Eppure ci sono ancora molte persone nel nostro Paese che rifiutano di prendere le misure necessarie per appiattire la curva e tenerci al sicuro a vicenda“.

Infine ha puntualizzato che indossare la mascherina non deve essere visto come un atto politico o qualcosa da mettere in discussione: “Le persone sembrano preoccupate dai loro ‘diritti che vengono portati via’ quando si chiede di mettere la mascherina. Questa è una semplice ed efficiente raccomandazione che viene politicizzata alle spese della vita della gente. E davvero non dovrebbe essere qualcosa su cui dibattere“.

Se tenete alla vita umana, per favore indossate una dannata mascherina e incoraggiate gli altri intorno a voi a fare lo stesso” ha concluso.

ph: getty images


Fonte: http://feeds.feedburner.com/mtvitalia_news

Compagnie aeree continuano i tagli: Ryanair verso la sforbiciata a 3 mila posti

Dua Lipa e il bikini con gli orsetti del cuore all’uncinetto: kitsch e (future) nostalgia