in

Scuola: Salvini, scrive a Mattarella

Matteo Salvini affida al quotidiano “Avvenire” in edicola domani una lettera aperta al presidente Sergio Mattarella sulla scuola. “Corre un grave pericolo. Non possiamo permetterci di arrivare alle scadenze di settembre con le poche (e a tratti confuse) idee che finora hanno caratterizzato il dibattito nella maggioranza di Governo” scrive Salvini, che ricorda che il capo dello Stato è stato ministro dell’Istruzione. Salvini rammenta anche “il messaggio affettuoso” di Papa Bergoglio per presidi e insegnanti e sottolinea il ruolo delle scuole paritarie citando l’importanza della scuola cattolica. “L’unica cosa positiva è che l’Italia può contare su un presidente della Repubblica come Mattarella”, sottolinea il leader leghista.


Fonte: http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/politica_rss.xml

Decreto semplificazioni, verso stralcio norme su condono edilizio e assunzioni Pa

Sicurezza, addio ai decreti Salvini: la maggioranza trova l’accordo