in

Dl sicurezza, nuovo vertice: 'Obiettivi condivisi'

Terza riunione, oggi al Viminale, fra il ministro degli Interni Lamorgese e gli esponenti della maggioranza sulle modifiche da apportare ai decreti sicurezza. Il viceministro Mauri parla di un incontro “molto positivo”, nel quale c’è stata “condivisione su obiettivi e strumenti da usare” e “si è sancito in modo definitivo che c’è la volontà di tutte le forze di maggioranza di andare ben oltre i rilievi espressi dal capo dello Stato sui dl Salvini, intervenendo in profondità per azzerare gli effetti negativi che hanno determinato”. Un nuovo confronto è in programma giovedì 9 luglio.


Fonte: http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/politica_rss.xml

L’audio del magistrato Amedeo Franco: «Processo a Berlusconi fu un plotone di esecuzione». È bufera politica

Il tour di Cesare Cremonini negli stadi ti aspetta a giugno 2021: ecco le nuove date