in

Gualtieri, taglio del cuneo per gli esclusi dagli 80 euro

MILANO – Il ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri, al seminario del Partito Democratico ufficializza l’apertura del cantiere fiscale e auspica una “legge delega sulla riforma già ad aprile”. Gualtieri però stringe i tempi per i primi interventi sulla riduzione del cuneo fiscale: “La prima tranche della riforma fiscale vogliamo farla partire subito”, assicura.

Sul piatto ci sono i 3 miliardi di risorse già stanziati in legge di Bilancio e previsti in crescita a 5 miliardi per il 2021. “Abbiamo fatto naturalmente una valutazione tecnica sulla possibile allocazione delle risorse non indifferenti per la riduzione del cuneo fiscale. Entro questo mese un decreto che consenta di ridurre le tasse fino a 14 milioni di lavoratori, specie di redditi medio bassi finora esclusi dagli 80 euro”, spiega.


Fonte: http://www.repubblica.it/rss/economia/rss2.0.xml


Tagcloud:

Filippine, l'eruzione esplosiva del vulcano Taal è un'ipotesi reale

Manovra:depositato ricorso Fi a Consulta