in

Emergenza coronavirus, gli altri Paesi stanno mettendo in campo più risorse: ecco quanto spendono

Con il decreto , il governo ha approvato un primo pacchetto di misure economiche per far fronte all’emergenza causata dal coronavirus. Questi primi interventi fiscali valgono circa 20 miliardi di euro di maggior deficit, cioè l’1,1 per cento del Pil (la cifra di 25 miliardi comunemente indicata si riferisce al saldo netto da finanziare). Le garanzie pubbliche dovrebbero invece coprire prestiti alle imprese: non è chiaro quale sarebbe l’importo di prestiti coperti, anche se il Ministro Gualtieri aveva inizialmente stimato un importo di 350 miliardi circa (19,7 per cento del Pil). Fonte: elaborazione Osservatorio CPI. Note: 1 Non è chiaro quale sarebbe l’importo di prestiti coperti da garanzia, anche se il Ministro Gualtieri aveva inizialmente stimato un importo di 350 miliardi (19,7 per cento del Pil). 2 In aggiunta, sono previste possibili iniezioni di risorse tramite acquisti di azioni societarie e di obbligazioni di KfW fino a un massimo di 200 miliardi (5,8 per cento del Pil). 3 In aggiunta, sono state approvate risorse per 18 miliardi (0,8 per cento del Pil) a sostegno di lavoratori e imprese, ma essendo distribuite in modo non chiaro tra il 2020 e il 2021 sono state escluse da questa Tavola. 4 Non è chiaro se queste misure avranno effetto interamente nel 2020. Inoltre, non è ancora chiara la composizione del totale, che comprende non solo misure fiscali ma anche garanzie pubbliche sui prestiti alle imprese, agli Stati federali e alle città.In attesa di conoscere i dettagli e le cifre del secondo decreto economico che il governo ha annunciato per il mese di aprile, in questa nota sintetizziamo le informazioni disponibili (spesso ancora parziali) su quanto deciso in campo di finanza pubblica da parte degli altri principali paesi avanzati. Si tratta di misure fiscali più consistenti di quelle finora previste dall’Italia, tranne nel caso del Giappone dove però un forte intervento è previsto per aprile.


Fonte: http://www.repubblica.it/rss/economia/rss2.0.xml


Tagcloud:

Coronavirus, in vigore il decreto che inasprisce le sanzioni: possibile anche la chiusura delle frontiere

Coronavirus, Di Maio: “Serve alleanza internazionale contro il virus”