in

Umbertide, litigio finisce a coltellate, ucciso un uomo. Fermato il presunto assassino

La scorsa notte un uomo di 35 anni di origini marocchine è stato ucciso a coltellate a Umbertide, in provincia di Perugia. I carabinieri hanno fermato un uomo di 42 anni, connazionale della vittima.

Secondo una ricostruzione dei fatti da parte dei militari, l’omicidio è avvenuto nell’abitazione di una donna, anche lei di origini marocchine, che aveva rifiutato le avances della vittima. Il fermato è il compagno della donna, che avrebbe accoltellato l’uomo ed è stato subito bloccato e successivamente sottoposto a fermo. Quando i carabinieri sono arrivati sul posto, insieme all’ambulanza del 118, l’uomo era già morto.

 


Fonte: http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml


Tagcloud:

Lanciano, 18enne aggredito da una baby gang. È in coma all'ospedale di Pescara

Verona, riapre il reparto Covid. Lo pneumologo: “Continui ricoveri, rivedo un film già visto”