in

Turista danneggia una statua di Canova per un selfie

Si è seduto su una statua di Antonio Canova per farsi un selfie e l’ha danneggiata. Il fatto, denunciato da Vittorio Sgarbi, è accaduto al museo Canova di Possagno, in provincia di Treviso, venerdì 31 luglio.

Protagonista un turista austriaco che si è messo in posa sulla “Paolina Borghese” e le ha spezzato le dita del piede. L’uomo si è dato alla fuga ma sarebbe stato ripreso dalle telecamere di sorveglianza, anche se per ora non è stato rintracciato.

“Dopo la riapertura dei musei, e tra questi il Museo Gypsotheca di Possagno – racconta Sgarbi, presidente della Fondazione Antonio Canova – si registra un episodio clamoroso, che non viene da visitatori italiani, né da extracomunitari, ma da un incosciente turista austriaco che ha ritenuto di mettersi in posa per una foto di opportunità sedendosi sulla Paolina Borghese, spezzandole le dita del piede”.


Fonte: http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml


Tagcloud:

Salvini replica a Conte: 'E' lui che crea sfiducia e danneggia l'Italia'

>>>ANSA/Trump vuole vietare TikTok, cinesi pronti a vendere