in

Tangenziale di Napoli, identificati i 7 ragazzi in scooter contromano

Sono stati identificati i sette ragazzi che la notte di sabato erano in contromano in tangenziale. Si tratta di cinque minorenni e due maggiorenni, tutti di Pozzuoli.

Secondo quanto ricostruito dalla polizia stradale, avevano invertito il senso di marcia perché avevano visto una pattuglia e temevano di essere fermati e controllati: non avevano né caschi, né patente, né assicurazione. Hanno quindi invertito la marcia all’altezza della galleria Solfatara raggiungendo poi Pozzuoli dove sono usciti dalla tangenziale. Sono stati multati per 33 mila euro. I motorini sono stati sequestrati


Fonte: http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml

Quel primo giorno di Repubblica, vissuto da New York

M5s: team referenti Rousseau cresce, c'è anche Di Battista