in

Ritrovata la donna bresciana scomparsa in Sardegna. “Sta bene”

CAGLIARI –  Sta bene Elisa Soldi, la 36enne turista bresciana che era scomparsa ieri mattina in Sardegna dove si trovava in vacanza con la mamma. “L’hanno recuperata poco fa vicino a casa. Dobbiamo capire cosa sia successo, ora la portano per controlli in ospedale, ma sta bene” ha detto Gianfranco Sandrini, amico di famiglia che abita in un appartamento in Sardegna vicino a dove hanno passato le vacanze la 36enne e la madre.

Elisa Soldi era scomparsa ieri mattina dall’abitazione a Castiadas, nel Sud Sardegna. Le sue condizioni di salute sono buone. Dal momento della scomparsa carabinieri della Compagnia di San Vito, Protezione civile, Soccorso alpino, Croce Rossa e volontari non hanno mai smesso di cercarla utilizzando i cani molecolari e i droni. Questa mattina si è alzato in volo un elicottero dell’Aeronautica militare con a bordo un tecnico del Soccorso alpino che ha iniziato a sorvolare l’area vicino all’abitazione in cui trascorreva le vacanze la 36enne. Proprio durante questa attività di perlustrazione, è stata avvistata dall’alto: era a circa 400 metri dalla casa ai piedi del Monte San Pietro e si aggirava tra la folta vegetazione. Era in stato confusionale, ma stava bene. È stata subito raggiunta da carabinieri, Soccorso alpino e volontari che l’hanno poi affidata alle cure dei medici del 118. La giovane è stata trasferita all’ospedale San Marcellino di Muravera per gli ulteriori accertamenti.


Fonte: http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml


Tagcloud:

Bologna ricorda la strage del 2 agosto: “Il processo sui mandanti può cambiare la storia d'Italia”

Sanremo, ex gioielliere pluripregiudicato ucciso nel suo appartamento