in

L'Aquila, incendi devastano centinaia di ettari di bosco: si segue la pista dolosa

Prima il bosco di Arischia, poi quello vicino a Cansatessa. Da tre giorni le fiamme stanno devastando gli alberi sulle colline della zona ovest del comune dell’Aquila. Per tentare di domare le fiamme, che si sono sviluppate su un ampio fronte, sono impegnati sette canadair, tre elicotteri, 80 Vigili del Fuoco, 40 militari del IX Reggimento Alpini, 70 volontari di protezione civile, 30 dipendenti comunali e 4 pattuglie della Polizia municipale.Si segue la pista dell’azione dolosaL’ipotesi che si fa strada con sempre maggiore forza è quella che le fiamme siano state innescate da azioni dolose. E proprio in questa direzione vanno le indagini dei Carabinieri Forestali dell’Aquila. A insospettire sono le modalità e i tempi in cui si sono propagate le fiamme, anche se per ora non ci sono conferme in tal senso da parte degli inquirenti e della Protezione civile. 


Fonte: http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml


Tagcloud:

Previsioni meteo, weekend con caldo da 'bollino rosso'. Oggi in 14 città, domenica in 12

Scuola, l'appello di 700 rappresentanti dei genitori a Mattarella: “Sia garante sulla riapertura”