in

Coronavirus, 31enne intubato a Roma: “Carica virale altissima”, l'apparato respiratorio ha collassato

Diego Gianella, il gestore del pub “Casa Clandestina”, luogo simbolo della movida ostiense, ricoverato allo Spallanzani e positivo al Covid, è ancora in gravi condizioni. Il suo caso preoccupa i medici. Per tanti motivi. Innanzitutto per la giovane età: come può un ragazzo di 31 anni stare così male? Diego è arrivato al pronto soccorso già con una forte e acuta insufficienza respiratoria.Cronaca


Fonte: http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml


Tagcloud:

Confermato l'ergastolo a Oseghale per l'omicidio di Pamela Mastropietro. Il nigeriano: “Non l'ho uccisa io”

Adua Del Vesco shock: 'Sono stata violentata a 12 anni, lui era un…’