in

Corinaldo, la strage in discoteca: avviso di chiusura indagini per 18 persone e una società

ANCONA – Strage di Corinaldo, con l’avviso di chiusura delle indagini per 18 persone e una società, la Magic srl, si conclude il filone inchiesta relativo alla sicurezza e alla gestione della discoteca Lanterna Azzurra. Qui nella notte tra il 7 e l’8 dicembre, in occasione del concerto di Sfera Ebbasta, morirono schiacciati nella calca cinque ragazzi e una madre. Si tratta del filone di inchiesta relativo alle condizioni dell’immobile adibito a discoteca, delle autorizzazioni e della gestione del locale della sicurezza. Giovedì, per la stessa vicenda il gup di Ancona ha emesso sei condanne a pene tra 10 e 12 anni per i sei componenti della cosiddetta banda dello spray, che avrebbe usato una sostanza urticante, scatenando il panico e un fuggi fuggi nella discoteca. Cronaca


Fonte: http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml


Tagcloud:

Renan Ozturk, fotografo e autore di “Everest: Missione Fatale”: “Voglio riscrivere la storia della montagna”

Zingaretti, ci sono scellerati che si tolgono mascherina