in

Roma, l'ultima idea per l'attacco è Danjuma

Un nuove nome per il calciomercato della Roma: Arnaut Danjuma, attaccante esterno classe ’97 del Bruges e della nazionale under 21 olandese. Il giocatore piace al ds Petrachi, che ha avviato i contatti preliminari con l’entourage del giocatore per capire i costi dell’operazione. La trattativa non è ancora calda, il Bruges lo valuta 12-14 milioni di euro; ma Danjuma è un profilo ritenuto molto interessante dalla Roma per il dopo El Shaarawy: i giallorossi lo seguono con molta attenzione.

Chi è Arnaut Danjuma

Mancino, classe ’97, Arnaut Danjuma è un esterno sinistro d’attacco molto promettente che ha già avuto modo di farsi notare a livello internazionale. Danjuma è cresciuto nel settore giovanile del PSV, per poi passare al NEC: è lì che sboccia, segnando nella stagione 2017/18 13 gol (con 17 assist) nella Jupiler League, la serie B olandese. Finisce così nel mirino del Bruges, che lo acquista nell’estate 2018. Con i belgi segna 6 gol, di cui uno in Champions League contro l’Atletico Madrid al Wanda Metropolitano,  con un gran tiro da fuori; contestualmente alle squadre di club, la carriera di Danjuma è progredita anche in nazionale: ha esordito nell’under 21 dell’Olanda nel marzo 2018, facendo gol; nella scorsa stagione è arrivato anche il debutto nella nazionale A olandese.


Fonte: https://sport.sky.it/


Tagcloud:

Milan, per il centrocampo proposto Rodolfo Pizarro

Lukaku, Solskjaer: “Per ora non ci sono offerte”