in

Lukaku non si allena: è infortunio o pretattica?

L’Inter è in missione, Lukaku non si allena col Manchester United. La trattativa per portare il belga in nerazzurro sta entrando nel vivo e le notizie che arrivano da Perth in Australia potrebbero essere un messaggio lanciato proprio dalle parti di Milano. Il belga ha infatti saltato l’allenamento pomeridiano (iniziato intorno alle 16.30 locali) coi Red Devils, come riporta Samuel Luckhurst del Manchester Evening News. Prima la squadra che entra in campo per la seduta durante la tournée estiva, poi la conta dei giocatori: assenti proprio Lukaku e Martial. Dunque la spiegazione: per il belga si tratta soltanto di un piccolo problema fisico, che lo ha portato a svolgere un lavoro differenziato in palestra insieme al francese, come conferma la foto postata su Twitter dal giornalista Simon Peach.

Infortunio o pretattica?

A questo punto della trattativa, però, nasce il sospetto che sia stato lo stesso Lukaku, anche al primo piccolo allarme di tipo fisico, a non voler forzare durante l’allenamento. Con lo scopo di non rischiare un infortunio proprio in un momento così caldo sul mercato. La volontà del giocatore, ribadita palesemente ai microfoni nei giorni scorsi, è infatti quella di lasciare Manchester e l’Inter è in fortissimo pressing sullo United. Proprio nella serata di martedì il direttore sportivo Ausilio è volato in Inghilterra per lanciare l’offensiva finale e mettere sul piatto l’offerta nerazzurra: 70 milioni di euro (da versare in tre rate). La speranza, per i tifosi nerazzurri e anche per Lukaku stesso, è che Ausilio riesca a tornare in Italia quanto meno con una significativa stretta di mano.


Fonte: https://sport.sky.it/


Tagcloud:

Pro Vercelli, Gilardino: “Mi piace fare i fatti”

Marcano torna al Porto, alla Roma 3 milioni