in

L'agente di Zaniolo: “Il Tottenham voleva Nicolò”

Alla sua prima stagione in Serie A, Nicolò Zaniolo ha già incantato tutti con il suo talento. La Roma gli ha rinnovato il contratto fino al 2024, ma è facile pensare che il giocatore, classe ’99, abbia attirato anche l’attenzione di qualche altra big. Una conferma arriva dalle dichiarazioni del suo procuratore, Claudio Vigorelli, che al Daily Mail ha parlato di un interesse del Tottenham nel mercato estivo: “Era un obiettivo concreto degli Spurs, lo hanno cercato prima che rinnovasse”. Solo dopo la firma con i giallorossi, Mauricio Pochettino ha cambiato profilo, scegliendo l’argentino Lo Celso. “Siamo lusingati che lo abbia cercato una squadra così importante, ma Nicolò sta bene a Roma”, ha aggiunto Vigorelli che precisa, “Siamo convinti che con Fonseca possa crescere tanto e diventare un grande calciatore”.

La carriera di Zaniolo

Zaniolo è cresciuto nelle giovanili di Genoa, Fiorentina e Inter, con cui ha vinto un Campionato Primavera nel 2018 da protagonista. L’anno scorso è stato ceduto alla Roma nell’affare che ha portato Nainggolan in nerazzurro. Nell’ultima stagione ha collezionato 36 presenze con 6 gol tra tutte le competizioni. Negli ottavi di Champions League contro il Porto è stato il giocatore italiano più giovane a segnare una doppietta nella massima competizione continentale. Due presenze con la Nazionale maggiore, due partite con la Roma quest’anno. Zero reti ma una buona prestazione nell’ultimo derby contro la Lazio, dove per poco non ha lasciato il segno colpendo un palo.


Fonte: https://sport.sky.it/rss/sport_calciomercato.xml


Tagcloud:

Governo, Fraccaro: “Conteranno i fatti”

Migranti, nuovo soccorso della Ocean Viking. E l’Italia chiude i porti ai 5 della Alan Kurdi. Orfini: “Primo atto del nuovo governo, non va bene”