in

Dall'Olanda: de Ligt sabato sarà a Torino. Ma…

È da tempo ormai che cresce giorno dopo giorno l’ottimismo della Juventus per l’acquisto di Matthijs de Ligt. I bianconeri possono contare sull’accordo già trovato per l’ingaggio del giocatore e sono al lavoro per raggiungere un’intesa anche con l’Ajax. Stando a quanto riporta De Telegraaf, il punto di incontro tra i due club sarebbe stato raggiunto per la cifra di 67 milioni di euro, comprensivi di bonus. L’offerta iniziale presentata dalla Juve, prosegue il quotidiano olandese, era stata di 50 milioni, secondo il gentlemen agreement che esisteva tra l’Ajax e De Ligt. Tuttavia, anche per mantenere ottimi rapporti, la dirigenza della Juventus ha aggiunto oltre 15 milioni tra parte fissa e variabile.

Sabato la presentazione di De Ligt?

La presentazione del giocatore dovrebbe avvenire già sabato, secondo il Telegraaf, sempre piuttosto aggiornato sullo sviluppo di quest’operazione (lo stesso Mino Raiola, agente dell’olandese, vi aveva rilasciato un’intervista negli scorsi giorni comunicando il raggiungimento dell’accordo con la Juve). Annunciare De Ligt entro la fine della settimana gli permetterebbe di partecipare alla tournée della Juventus in Asia per l’International Champions Cup e il difensore non dovrebbe prendere parte al ritiro in Austria dell’Ajax. La trattativa, dunque, sarebbe giunta alle fasi conclusive: ci sarebbero soltanto gli ultimi dettagli da limare.

Il vero stato della trattativa

In realtà, stando a quanto raccolto dalla nostra redazione, la trattativa non è ancora risolta. L’Ajax chiede 75 milioni di euro per cedere il calciatore, riprendendo quella che era stata l’offerta del Barcellona. Poiché però i catalani sono ormai fuori dalla corsa per De Ligt, l’obiettivo di Fabio Paratici è cercare di abbassare le pretese degli olandesi, facendo capire all’Ajax che il parametro dei 75 milioni non può essere preso in considerazione proprio perché il Barcellona se ne è tirato fuori e provando a chiudere l’operazione su una cifra inferiore, probabilmente non lontana proprio da quella riportata dal Telegraaf. In ogni caso ci sarà bisogno ancora di tempo, e non è assolutamente certo che si possa chiudere entro il fine settimana come scrivono in olanda. Paratici ci spera, ma da qui a dire che sia gà fatta ballano ancora diverse milioni di ragioni. 


Fonte: https://sport.sky.it/


Tagcloud:

Karamoh-Parma, è fatta: arriva a titolo definitivo

Travolge due cugini sulla porta di casa: un morto e uno gravissimo