in

«Non bevo acqua da 2 anni». L’influencer Chiara Nasti e il suo “segreto” contro la cellulite

Non bere acqua per mantenersi in forma: i consigli (sbagliati) di Chiara Nasti per contrastare la cellulite

«Non bevo acqua da 2 anni»

L’ha dichiarato sui social Chiara Nasti, in seguito alle richieste dei followers (1,7 milioni su Instagram) in merito ai suoi segreti di bellezza. In particolare, i fedeli seguaci le avevano chiesto come combattere la cellulite in vista dell’estate.

L’influencer ha risposto così: «La cosa più semplice è bere tanta acqua e mangiare sano. Io ho puntato sul mangiar sano (neanche troppo) visto che l’acqua non è di mio gradimento e non la bevo da 1-2 anni. Bevo acqua di cocco o coca-cola! Noi siamo quello che mangiamo».

Le polemiche si sono scatenate immediatamente, considerata l’influenza che Chiara Nasti ha sui social, in particolare sulle giovani ragazze. Non bere acqua e abusare di bevande gasate e zuccherate può causare infatti gravi effetti negativi per la salute.

Oltre ad essere di vitale importanza per la sopravvivenza, bere la giusta quantità di acqua aiuta anche a combattere la cellulite. L’estate è inoltre il momento ideale per iniziarne a bere più del solito: due litri al giorno è la dose consigliata, da incrementare di almeno mezzo litro in più, nel caso in cui si pratichi attività fisica intensa.

Per combattere la cellulite è importante anche evitare di mangiare spesso salumi e di usare molto sale, evitare alcolici e superalcolici. Alcuni cibi consigliati: mirtilli, mele, cetrioli, cipolle, lattuga e tarassaco.

In seguito alle pesanti critiche e alle ironie sul web, l’influencer campana ha poi cercato di giustificarsi: «Io non tengo corsi di formazione, vi rendo partecipi della mia vita».


Fonte: https://www.lacucinaitaliana.it/


Tagcloud:

Mattonella di gelato moka con tegole croccanti

Agnello in crosta di ceci e melanzane