Salvini ora dice sì alla cittadinanza per Ramy. «È come mio figlio»


«Sì alla cittadinanza a Ramy perché è come se fosse mio figlio e ha dimostrato di aver capito i valori di questo paese, ma il ministro è tenuto a far rispettare le leggi. Per atti di…


Fonte: http://www.ilsole24ore.com/

Potrebbero interessarti

Lascia una risposta