Nexi, tutto pronto per la quotazione: domani il via

MILANO – Tutto pronto per lo sbarco di Nexi, la ex CartaSì, a Piazza Affari in quella che sarà con ogni probabilità la maggior operazione dell’anno. Oggi la società dei pagamenti elettronici ha fatto sapere come è andato il collocamento istituzionale, che ha chiuso lo scorso 11 aprile.

Gli azionisti hanno messo sul mercato 256.915.812 azioni, che al prezzo di nove euro per azione fa . La nota specifica  che 158.510.758 di azioni sono state vendute dai fondi raggruppati sotto il nome di Mercury UK, comprese le 33.510.758 azioni oggetto dell’opzione di over-allotment. Ci sono poi le 20.627.277 azioni vendute da Banco BPM, Banca Popolare di Sondrio, Banca di Cividale, Credito Valtellinese e Iccrea Banca. Infine 77.777.777 azioni rivenienti da un aumento di capitale di Nexi, con esclusione del diritto di opzione1.

Dopo il collocamento, la torta degli azionisti vede Mercury UK a circa il 62,6%, che scende al 57,3% in caso di integrale esercizio dell’opzione cosiddetta greenshoe. Il flottante delle azioni Nexi sarà pari al 35,6% del capitale sociale, incrementabile fino a 40,9% a seguito dell’eventuale esercizio della suddetta opzione di vendita di un ulteriore pacchetto di azioni.

Confermato lo sbarco in Borsa per domani, 16 aprile 2019.


Fonte: http://www.repubblica.it/economia

Potrebbero interessarti

Lascia una risposta