in

Lega e M5S: Bce da rivedere, rafforziamo il ruolo di prestatore di ultima istanza 

«Promuovere una profonda riforma dei compiti della Banca centrale europea al fine di rafforzare il ruolo di prestatore di ultima istanza per gli Stati membri». Lo prevede una mozione di Movimento 5 Stelle e Lega, firmata dai capigruppo D’Uva e Molinari, che impegna il governo ad «attivarsi in sede europea». La riforma dovrebbe prevedere anche la possibilità di «consentire il finanziamento diretto di opere pubbliche giudicate prioritarie dal Parlamento europeo».


Fonte: http://www.lastampa.it/economia


Tagcloud:

Il Tesoro alleggerisce il conto corrente, scende il debito pubblico

Chirurgo plastico viaggiava in Lamborghini ma era “nullatenente”: evasi 2 milioni