“I voli comprateli dai siti della compagnie”. Un’indagine boccia i portali di prenotazione 

Conviene di più acquistare un biglietto aereo sul sito della compagnia o su uno dei tanti portali di prenotazione online? Un confronto prezzi fatto dal Centro Europeo Consumatori (CEC) Austria e dall’associazione a tutela dei consumatori austriaca VKI fornisce una risposta molto chiara: secondo lo studio può essere infatti più economico prenotare direttamente sul sito della compagnia aerea.

L’indagine fatta in Austria ha riguardato i siti eDreams, Expedia, Fluege.de, GoToGate, Opodo, Travelgenio e Kiwi, dunque portali internet conosciuti anche nel nostro Paese: in 33 casi su 43 sarebbe stato più economico prenotare direttamente con la compagnia aerea. In alcuni casi sono state riscontrate differenze di prezzo particolarmente significative: prenotando sul sito del vettore si sarebbe potuto risparmiare addirittura il 30%.

Ma oltre alla questione del prezzo ci sono altri aspetti da considerare – si sottolinea nella ricerca – per quanto riguarda la prenotazione sui portali: come le spese di gestione elevate, rimborsi parziali o addirittura mancanti. È inoltre molto difficile contattare il servizio clienti di questi siti, che lavorano da intermediari: diventa così più complicato gestire un eventuale reclamo. Viaggiatori avvisati.


Fonte: http://www.lastampa.it/economia

Potrebbero interessarti

Lascia una risposta