in

Debito, la svolta moderata di Di Maio: “Basta sparate, più ragionevolezza” 

Il vicepremier riunito con i collaboratori per la nuova strategia. L’idea di occupare lo spazio che fu di Forza Italia. Più Cottarelli meno Di Battista. Mutazione del M5S in funzione anti-Lega sul rigore dei conti: «Dobbiamo dare stabilità»

Luigi Di Maio ha compiuto l’ennesima mutazione. Da qui in poi la narrazione del M5S sarà di un Movimento di centro, moderato, ammiccante verso la classe media e le preoccupazioni sulla tenuta economica del Paese, a partire dal debito pubblico e dal deficit, vincoli che fino a poche settimane fa erano considerati solo fastidiosi intralci. Ieri per oltre cinque ore il capo politico si è chiuso in una stanza con i suoi strateghi e ha disegnato il futuro a breve dei 5 Stelle. Futuro che sarebbe d… continua


Fonte: http://www.lastampa.it/economia


Tagcloud:

Allergie alimentari: per arachidi l’immunoterapia è più dannosa che benefica 

L’identità ebraica dalle mille anime