Assegno per i figli raddoppiato nel nuovo “codice della natalità” 

Un bonus unico fino a 400 euro che assorbe quelli «bebè» e «nido». Riordino di tutte le detrazioni per un sostegno stabile alle famiglie

In attesa di capire se ci sarà la flat tax strutturale per le famiglie, potrebbe vedere la luce l’assegno unico per il sostegno alla natalità: un assegno concesso ad una platea ben più ampia di quella con limite di 25 mila euro di reddito che ha beneficiato fin qui del bonus bebè da 80 euro istituito nel 2015; un assegno che copra la fascia da zero a tre anni, con l’obiettivo di estenderlo oltre, addirittura fino a quando i figli sono a carico delle famiglie. Ampliare i benefici Un bonus econ… continua


Fonte: http://www.lastampa.it/economia

Potrebbero interessarti

Lascia una risposta