L’uovo di Colombo? E’ un catalogo di libri 

Ritrovato a Copenhagen l’enorme manoscritto che descrive volume per volume la biblioteca raccolta nel ‘500 a Siviglia dal Fernando Colòn, il più accanito bibliomane del suo secolo, figlio del navigatore

Fabio Stassi non c’entra per nulla in questa vicenda, ma il titolo del suo ultimo romanzo, che parla a sua volta di libri, invece sì: “Ogni coincidenza ha un’anima”, proclama sulla copertina il volume edito da Sellerio. Da ieri, almeno nel mondo delle biblioteche, questa affermazione è un poco più vera, perché a Copenhagen è stata fatta, naturalmente in biblioteca, una grande scoperta: il “Libro delle epitome”, manoscritto di proporzioni immense (è spesso 30 centimetri) fatto confezionare a u… continua


Fonte: http://www.lastampa.it/cultura

Potrebbero interessarti

Lascia una risposta