in

Vecchie e insicure, le scuole da rifare: “Anche imparare diventa più difficile”

Ci sono scuole costruite vicino a una discarica, altre accanto ad industrie inquinanti o in prossimità di campi elettromagnetici. E poi troppo rumore e smog che entra nelle aule e il traffico che non rende sicuro l’ingresso degli alunni al suono della campanella perché manca un’area protetta o una recinzione. Fattori di “disturbo” e di insicurezza che riguardano oltre 9.200 edifici monitorati nel 2018. Altri 3.110, secondo le relazioni dei tecnici degli enti locali risalenti a tre anni fa, presentano problemi strutturali di rilievo: tetti, solai, muri compromessi che richiedono un intervento. Le scuole come i ponti e i viadotti, gli argini dei fiumi da sistemare. Vecchie e insicure, le scuole da rifare: “Anche imparare diventa più difficile”


Fonte: http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml


Tagcloud:

Salvini: pronto a bloccare camion di rifiuti di Roma a Civitavecchia

Open, indagato anche Marco Carrai: “Pagate le spese a parlamentari”. Lui: “Ho sempre rispettato la legge”