in

Meteo: freddo, neve e piogge al centro e al Sud. Domani breve pausa, domenica nuova perturbazione

ROMA. Pioggia stasera su qualche regione, ma sabato arriverà un bel sole sulla maggior parte dell’Italia. Ma sarà una breve illusione: l’aria fredda in arrivo dalla Scandinavia infatti porterà neve e gelo nel weekend. Sicilia e Basilicata saranno a rischio piogge nelle prossime ore. E proprio nella provincia di Potenza cadrà moltissima neve.

concederà una tregua, mentre domenica arriverà una nuova perturbazione. Ora infatti il  movimento verso Sud del ciclone mediterraneo, ora sullo Ionio, sta regalando bel tempo alle regioni settentrionali e un miglioramento sui versanti tirrenici. Su quelli adriatici del Centro e su gran parte del Meridione la situazione rimane instabile. Piogge sul resto del Sud e su tutta la fascia adriatica del Centro, dalle Marche fino all’Abruzzo, il Molise e la Puglia.

La neve potrà cadere abbondante fra i settori meridionali delle Marche, l’Abruzzo e il nord della Puglia anche a quote molto basse o fino a sfiorare i litorali, con forti venti freddi di Tramontana. Neve attorno ai 300-400 metri sulla Campania – dove c’è un’allerta meteo -, la Basilicata e un pò più in alto fra la Calabria e il nord della Sicilia. Il sito www.iLMeteo.it avvisa che fra sabato e domenica mattina, il ciclone mediterraneo scivolerà verso la Grecia e il tempo comincerà a dare segnali di miglioramento.  Ma domenica si attende un nuovo peggioramento sul nord ed in seguito sull’area tirrenica con altre piogge, temporali e qualche nevicata sulle Alpi. 


Fonte: http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml


Tagcloud:

Genova, ponte Morandi: pronta la gru per dare il via alla demolizione

Il segretario della Cgil Landini al Cara di Bari