in

I due bimbi investiti a Vittoria: il superstite gravissimo, amputate le gambe

VITTORIA (Ragusa) – Vittoria, cittadina del Ragusano sede di uno dei mercati ortofrutticoli più importanti d’Italia con Fondi e Milano ma anche con il Comune sciolto per infiltrazioni mafiose è un paese sotto shock dopo la tragedia di ieri sera che ha visto morire Alessio, 12 anni e restare ferito in modo gravissimo il cuginetto di 11. Quest’ultimo, Simone, dopo cinque ore di intervento all’ospedale di Vittoria, nella notte era stato trasportato in eliambulanza al Policlinico di Messina per un altro, drammatico, intervento.

“Il bambino  è stato operato ma purtroppo non abbiamo potuto salvargli le gambe che sono state tranciate durante l’incidente. Le sue condizioni sono stabili ma gravi, è ancora in pericolo di vita”. Lo afferma la direttrice dell’unità operativa di terapia intensiva neonatale del Policlinico di Messina Eloisa Gitto subito dopo l’operazione.

Cronaca


Fonte: http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml


Tagcloud:

Caos procure, Palamara sospeso dal Csm

Dl sicurezza: aut aut di Salvini, M5s: 'Fa solo propaganda'