in

Decifrato il manoscritto Voynich: “Dietro il codice più misterioso un compendio di rimedi erboristici e oroscopo”

E’ stato finalmente decifrato il ‘codice’ del testo più misterioso del mondo, il manoscritto Voynich. Il documento, che risale alla metà del ‘400, è scritto in una lingua romanza molto antica ed estinta, ed è una sorta di enciclopedia illustrata realizzata da un gruppo di monache domenicane per Maria di Castiglia, all’epoca regina di Aragona.

Da sempre un rompicapo per storici, linguisti e crittografi, il manoscritto fu studiato anche da Alan Turing, il matematico che decrittò il codice Enigma e spesso dimostratesi infondate. Nell’impresa di scorprirne le chiavi di lettura sarebbe però riuscito adesso Gerard Cheshire, ricercatore dell’università britannica di Bristol, che ha pubblicato il risultato della sua ricerca sulla rivista “Romance Studies”.

il venerdì


Fonte: http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml


Tagcloud:

Roma, la Cassazione: “Contro Marino accuse infondate”. L'ex sindaco: “Caso chiuso”

Mafia, fiumi di droga tra la Puglia e il Veneto: maxi blitz a Bari e Verona