in

Il “no” della Milano dell'accoglienza a Salvini, il ministro ironizza: “Incorreggibili”

Una sola parola, “incorreggibili” e tre faccine che piangono dalle risate. Così, su Twitter, Matteo Salvini ha commentato le in piazza San Babila dal Pd milanese, dalla Cgil, da “Insieme senza frontiere” e diverse altre organizzazioni umanitarie contro il suo incontro con il primo ministro ungherese Viktor Orban. Il vicepremier ha scelto l’ironia per rispondere al grido di solidarietà e accoglienza dei 15mila presenti al presidio. E a chi, come il segretario del Pd Martina, facendosi portavoce del messaggio della piazza in tema di immigrazione ha commentato: “Il futuro del Paese non è nell’estremismo nazionalista ma nella pace e nella cooperazione: Salvini ci riporta agli anni 30”.


Fonte: https://www.repubblica.it/cronaca


Tagcloud:

Famiglia sterminata a colpi di pistola nel sonno alla vigilia di una festa di matrimonio

Università, è boom per Ingegneria. Crollano gli immatricolati nel settore giuridico