ADL: “Cavani? Mi chiami e si riduca l'ingaggio”

E’ iniziata da qualche giorno la stagione del Napoli, al lavoro nel ritiro di Dimaro. Sta nascendo la nuova squadra azzurra con Carlo Ancelotti e con i nuovi acquisti, ai quali si aggiungerà sicuramente almeno un altro rinforzo. I tifosi sognano il ritorno di Edinson Cavani, ma ci ha pensato lo stesso Aurelio De Laurentiis a mettere la parola fine sulle voci che riguardano l’attaccante uruguaiano: “Edi guadagna 20 milioni ogni 10 mesi, avere lui e non far giocare gli altri sarebbe grave – ha dichiarato il presidente azzurro nell’incontro con i tifosi – Cavani ha il mio numero, se vuole mi chiama e si riduce lo stipendio e poi mi fa parlare con il PSG. So che vorrebbe tornare, ma quando è andato via per guadagnare il triplo non si è fatto scrupoli. Per il Dio denaro nessuno fa sconti. E poi un solo calciatore non basta per vincere. Higuain con noi ha fatto il record di gol, gli è servito per andare a guadagnare il doppio altrove. Top player? Siete offensivi con i calciatori che abbiamo, che sono tutti forti. Chelsea e City ci stanno violentando per portarceli via, dovete ringraziarmi perchè risposi di no a Conte quando mi offrì 58 milioni due anni fa (per Koulibaly, ndr). La squadra, dal nostro punto di vista, è fatta da top player. Ci manca un terzino che sostituisca Maggio”.

“L’anno scorso campionato falsato”

Sulla corsa scudetto dello scorso anno, aggiunge: “Veniamo fuori da un calcio malato, nessuno ha il coraggio di fare un mea culpa vero. Siamo passati attraverso Calciopoli, siamo sottomessi a una centrale di Singapore che controlla il calcioscommesse nero Mondiale, che fattura 500 miliardi a nero. Non voglio fare il moralizzatore, ma abbiamo azzerato Lega e FIGC e vorrei che li ricostruissimo in maniera seria. Il campionato quest’anno è stato falsato, noi apparteniamo a quella che Totò chiamava ‘la banda degli onesti’. Poi ci sono stati errori di valutazione, di capacità di utilizzare la rosa, ma qui entriamo in un discorso tecnico e non voglio riaprire le ferite che ho allontanato dai miei pensieri”.


Fonte: https://sport.sky.it/

Potrebbero interessarti

Lascia una risposta