Daria Bignardi: 'Sì, Luca Sofri e io siamo separati’

conferma: lei e sono separati. La notizia dell’addio è stata tenuta nel più stretto riserbo per più di un anno, ora, però, le foto del giornalista, scrittore e blogger con un’altra donna, uscite su Chi, hanno portato la 57enne, ex direttore di Rai Tre, a rendere pubblica la fine della relazione. Sul giornale di legge testuale: “Preso contatto con la giornalista, autrice ed ex direttrice di Rai Tre, si scopre che lei e lui sono separati da un po’, ormai da un anno”.

Daria Bignardi conferma: lei e Luca Sofri si sono separati

Sono separati. Daria Bignardi, contattata dal settimanale diretto da , ha detto: “Sì, Luca Sofri e io siamo separati”. E’ da un po’ che c’è stato il ‘crack’, da un anno. Ognuno dei due, andati a nel 2004, ha imboccato nuove strade. La crisi si è risolta così, con una rottura.

I due si sono detti addio da un anno, ma finora lo avevano tenuto riservato

Daria Bignardi parlava dei problemi matrimoniali già nel suo libro più recente, “Storia della mia ansia”. Ora conferma che lei e Luca Sofri sono separati. Classe 1964, Luca è il figlio di Adriano Sofri, ex leader di Lotta Continua, condannato a 22 anni di carcere. Dall’ex conduttrice della prima edizione del ha avuto Emilia, secondogenita di Daria, mamma pure di Ludovico, nato da una precedente relazione.

Il giornalista, scrittore e blogger è stata fotografato con un’altra donna

“Luca è un uomo integro , razionale, lucido – aveva spiegato la Bignardi in passato – però tra di noi c’è qualcosa di incandescente che ci fa litigare tantissimo e un territorio di attrazione misterioso: e deve essere lì intorno che sta l’amore”. Il sentimento però è arrivato al capolinea.

Per commentare è necessario registrarsi, una volta sola, alla piattaforma Disqus tramite e-mail o profilo social (Facebook, Twitter o Google). Se non è confermato l’indirizzo mail, il commento resterà in attesa di approvazione.
Inserendo un commento, l’utente dichiara di aver letto, compreso e accettato il .


Fonte: https://www.gossipnews.it/

Potrebbero interessarti

Lascia una risposta