Renzi, a famiglie conto scelte cialtroni

(ANSA) – ROMA, 3 OTT – “Ho discusso spesso con il Presidente Juncker. Talvolta ci ho anche litigato. Ma l’attacco personale che Di Maio e Salvini gli stanno rivolgendo merita una risposta.    Cinque Stelle e Lega stanno distruggendo la ripresa economica.    Le famiglie pagheranno le scelte disgraziate di questi cialtroni. Davanti alle critiche di merito la reazione dei grilloleghisti è sempre e soltanto l’attacco personale. Sanno di essere dalla parte del torto e allora attaccano la persona, in questo caso Juncker. È un modo infame di concepire la politica come violenza contro gli avversari anziché come soluzione dei problemi”. Lo scrive su facebook il senatore del Pd Matteo Renzi.    “Hanno fatto un pasticcio – prosegue – che chiamano manovra del popolo. Anziché cercare una soluzione, cercano un capro espiatorio. Sono così, i populisti. Usano il web come un manganello e l’avversario come un bersaglio. Prima o poi torneremo alla politica intesa come confronto sui problemi e sulle soluzioni”, conclude.   


Fonte: http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/politica.shtml

Potrebbero interessarti

Lascia una risposta