Il “grazie” del Papa ai volontari sardi

(ANSA) – CITTA’ DEL VATICANO, 30 NOV – Papa Francesco ha ricevuto i volontari della Sardegna e li ha ringraziati per il “generoso quanto necessario servizio agli ultimi, in un territorio, quello della vostra bella Isola, ricco di tesori bellezze naturali, di storia e di arte, ma anche segnato da povertà e disagio”.
    “Desidero esprimervi il mio apprezzamento per quanto avete operato e state operando a vantaggio delle fasce più deboli della popolazione sarda, con un’attenzione rivolta anche ad alcuni fra i Paesi più poveri del mondo. Questo va sottolineato, perché è segno che non vi siete ‘isolati’ – ha sottolineato il pontefice – ma, nonostante i grandi bisogni di casa vostra, avete tenuto aperto l’orizzonte della vostra solidarietà. In tale prospettiva, avete saputo accogliere e includere coloro che sono arrivati in Sardegna da altre terre in cerca di pace e di lavoro”.
   

Potrebbero interessarti

Lascia una risposta