D'Uva, no spaccature in M5S ma ora basta

(ANSA) – ROMA, 30 NOV – “Il voto al dl sicurezza non ha provocato nessuna spaccatura nel M5s, come dimostrano i risultati delle votazioni. Detto questo il gruppo non intende più avallare comportamenti di deputati che si distanziano dalla linea decisa a maggioranza perché ognuno di noi è stato mandato in Parlamento per portare avanti politiche e decisioni in modo compatto”. Lo dice il capogruppo M5s alla Camera Francesco D’Uva che avverte: “Per questa volta non ci saranno sanzioni”.
    Tuttavia, ricorda sempre D’Uva, c’è lo statuto del Gruppo che prevede la possibilità di prendere provvedimenti come il richiamo, la sospensione o l’espulsione dal gruppo parlamentare.
    “Se dovessero esserci casi simili – avverte – saremo costretti a prendere provvedimenti anche nel rispetto degli altri parlamentari che non hanno mai fatto mancare il loro voto in alcun caso”.
   

Potrebbero interessarti

Lascia una risposta