Consumi e investimenti frenati dalle incertezze della manovra  

Stime irrealistiche sul Pil e balletto dei decimali sul deficit mentre reddito di cittadinanza e quota 100 sono gusci vuoti

L’impressione che si ha guardando le azioni in area di politica economica del governo è di gran confusione e ritardo. E la confusione genera incertezza sugli sviluppi economici futuri. E l’incertezza spinge imprese e cittadini a posticipare le decisioni di spesa, di investimento. Ne segue una stasi dell’attività economica peraltro confermata da quasi tutti gli indicatori disponibili. Sono di ieri le notizie della revisione verso il basso della stima di crescita per il terzo trimestre (-0,1, i… continua

Per leggere TopNews devi essere abbonato

1,50€ A SETTIMANA

Oppure abbonati a 6€ al mese

Abbonati

Con l’abbonamento TOPNEWS digitale avrai:

una selezione di articoli internazionali, nazionali e locali

Benvenuto

SEI GIÀ ABBONATO?

ACCEDI

Vuoi leggere tutti gli articoli?

Scopri le offerte dell’abbonamento Tutto Digitale per pc, tablet e smartphone

Potrebbero interessarti

Lascia una risposta