Valentino Rossi, il dio della velocità dice che il tempo non esiste 

Nell’autunno italiano si consuma, parallelo e simbolico, quello del signor Rossi. Solo le vite straordinarie possono diventare paradigma per le esistenze di tutti. Per questo la mitologia racconta gli dei; Paolo Sorrentino, Silvio Berlusconi e questo articolo, Valentino Rossi. In effetti, lui che arriva ottavo sulla pista di Aragon è un po’ come il cavaliere dimezzato che scende all’8 per cento nei sondaggi elettorali. Eppure entrambi continuano a correre, per il bene delle rispettive aziende… continua


Fonte: http://www.lastampa.it/cultura

Potrebbero interessarti

Lascia una risposta