Luigi Zoja: “Lo straniero ci fa paura. Solo conoscendolo potremo accettarlo” 

L’articolo di Luigi Zoja, qui pubblicato, è una sintesi del suo intervento al Festival della Dignità Umana, domani alle 21, ad Arona (Sala Consiliare del Comune), intitolato «La paura del diverso e una possibilità di contrastarla». Il Festival, che si svolgerà fino al 20 ottobre pone quest’anno il tema «Speranza di futuro» al centro di numerosi incontri e appuntamenti.

Come reagire alla diversità degli altri

L’uomo è anche una specie animale: ha degli istinti, che sono gli stessi dalla fine del paleolitico. Per quello sessuale o nutritivo le possibilità di soddisfazione si sono moltiplicate. L’istinto territoriale è stato invece sconvolto dalla civiltà. Ognuno di noi si muove già in appartamenti troppo piccoli. Ma se esce di casa? È costretto a stiparsi con cento altre persone in un vagone della metropolitana. Gli animali – anche quelli più intelligenti e disciplinati – difficilmente lo accettere… continua

Tutti gli articoli di TEMPI MODERNI

luigi zoja

03 ottobre 2018


federico callegaro

03 ottobre 2018


maurizio molinari

03 ottobre 2018


daniele lettig

02 ottobre 2018


REUTERS

marinella venegoni

02 ottobre 2018


cristina borgogno

02 ottobre 2018


REPORTERS

claudia luise

02 ottobre 2018


AP

antonella amapane

02 ottobre 2018


carlo grande

02 ottobre 2018


alberto abburrà

01 ottobre 2018


andrea daniele signorelli

01 ottobre 2018



Fonte: http://www.lastampa.it/cultura

Potrebbero interessarti

Lascia una risposta