Perugia: cadavere incappucciato in auto dopo un furto

PERUGIA – Un cadavere incappucciato è stato trovato questa mattina in un’auto a Ponte Felcino, vicino a Perugia. Il corpo si trova sul sedile posteriore dell’auto, un’Audi di grande cilindrata, che ha il lunotto posteriore frantumato. La vettura è stata trovata abbandonata in via Radiosa, strada secondaria della frazione.

Secondo le prime informazioni fornite da carabinieri e polizia, nel bagagliaio ci sono scatoloni contenenti, sembra, sigarette. Il contenuto del bagagliaio potrebbe far collegare l’omicidio a un furto a una tabaccheria avvenuto nella stessa zona la scorsa notte.

Il vetro frantumato si potrebbe spiegare con i colpi sparati dai vigilantes che hanno inseguito un’auto dopo il furto alla tabaccheria. L’Audi, proprio durante l’inseguimento, avrebbe anche speronato la macchina dei vigilantes. Insieme alle guardie private sono intervenuti poi anche i carabinieri. L’uomo potrebbe essere morto dopo essere stato colpito dagli inseguitori. 

Al momento sono in corso accertamenti sul cadavere per verificare se, appunto, l’uomo è stato colpito. L’Audi – secondo quanto si è appreso – durante la fuga dopo il furto, potrebbe avere speronato l’auto dei vigilantes.


Fonte: http://www.repubblica.it/cronaca

Potrebbero interessarti

Lascia una risposta