Palermo, abusi su una bimba di 9 anni: condannato ottantenne

Il gup di Palermo, Filippo Lo Presti, ha condannato a tre anni di carcere e ad altre pene accessorie un uomo di 80 anni processato con rito abbreviato per violenza sessuale su una bambina che nel 2011, quando è avvenuto l’abuso, aveva nove anni. Per l’imputato, il pm aveva chiesto la condanna a quattro anni e 20 giorni di reclusione. Secondo l’accusa, l’anziano avvicinò la bambina in un parco giochi di Palermo e qui ne avrebbe abusato più volte. La vittima, poi, raccontò tutto ai suoi genitori, che presentarono denuncia e che nel processo si sono costituti parte civile con l’assistenza dell’avvocato Ignazio Cardinale, del foro di Marsala. A difendere l’imputato è stato, invece, l’avvocato palermitano Antonino Reina. 


Fonte: http://www.repubblica.it/cronaca

Potrebbero interessarti

Lascia una risposta