Esplosione nella ditta di solventi nel Milanese: operaio di 40 anni ustionato a volto e torace

Un’esplosione si è verificata questo pomeriggio nella ditta di solventi Solvet di Marcallo con Casone (Milano) e un operaio di 40 anni ha riportato ustioni su volto, collo e torace. Le sue condizioni sono giudicate serie ma non è stato ancora possibile stabilire l’entità delle ferite.

Almeno altre 10 persone sarebbero rimaste coinvolte nella deflagrazione di cui non si conosce l’esatta causa ma l’unico ferito è il 40enne. Sul posto, in via Sciesa 45, sono stati inviati diversi mezzi dei vigili del fuoco e del 118. Al caso lavorano i carabinieri della compagnia di Abbiategrasso.


Fonte: http://www.repubblica.it/cronaca

Potrebbero interessarti

Lascia una risposta