Comunità islamiche, il bolognese Yassine Lafram presidente nazionale dell'Ucoii

BOLOGNA – E’ Yassine Lafram, numero uno della Comunità islamica di Bologna, il nuovo presidente nazionale dell’Ucoii, l’Unione delle comunità islamiche d’Italia. Succede a Izzeddin Elzir, Imam di Firenze.

lasse ’85, Lafram ha ricoperto nel mandato precedente la carica di segretario generale dell’Ucoii, ruolo ora affidato a Yassine Baradai, direttore della Comunità islamica di Piacenza. Il suo vice sarà una donna, Nadia Bouzekri. “Assumo con grande orgoglio e motivazione la guida dell’Ucoii- commenta Lafram su Facebook- nella consapevolezza di poter continuare a rappresentare al meglio le nostre comunità islamiche locali, attraverso un attore che dal 1990 opera assiduamente per rendere effettivo l’inserimento dei musulmani nella società italiana, nel rispetto dei principi religiosi, delle proprie identità e culture, e in armonia con i principi della Costituzione italiana e delle carte internazionali”.

Comunità islamiche, il bolognese Yassine Lafram presidente nazionale dell'UcoiiLafram con l’arcivescovo di Bologna, Matteo Maria Zuppi


Fonte: http://www.repubblica.it/cronaca

Potrebbero interessarti

Lascia una risposta